Divided Colors è un progetto di trucco personale di Valentina Visintin del 2010 che vuole ironizzare sulle pubblicità di United Colors od Benetton giocando sullo scambio di etnia delle modelle per mezzo di un intervento prostetico. Le modelle indossano una maschera cucita al viso rompendo il messaggio pubblicitario del noto brand per denunciare quanto siano profondi ancora i preconcetti razziali per quanto nonostante ci si celi dietro immagini acqua e sapone che simboleggiano purezza e innocenza. Viene mantenuto lo stile del ritratto naturale e viene scelta la disposizione a trittico.
Per la realizzazione sono stati eseguiti i calchi delle tre modelle, realizzati i positivi in gesso e la scultura è stata perfezionata a partire da dei clay pour.
Dopo lo stampaggio sono state formate tre maschere in silicone incapsulato, colorare con colori ad olio e silicone acetico, che sono state poi punzonate e cucite a mano.
L'applicazione è avvenuta in studio fotografico.

Maschere prostetiche interamente realizzate da Valentina Visintin

Si ringraziano per la collaborazione alla realizzazione del progetto Monica Antonelli, Alessandro Boscarato e Valter Casotto.

Via Monviso 7a | Bareggio (MI) 20010 | Email: info@vivafx.it | Tel: +39 339 8235402

  • White Facebook Icon
  • White Instagram Icon